Il Poggio delle Civette e le sue meraviglie

0 commenti
Parliamo oggi dell'azienda agricola "Poggio delle Civette", realtà nelle colline toscane di Certaldo, in provincia di Firenze. L’azienda agricola è stata fondata nei primi anni ottanta ed è situata nell’area del Chianti nel piccolo borgo medioevale di Gorgognano a metà strada dalle città di Pisa, Firenze e Siena.
Ci vengono offerti dei vini molto raffinati, come ad esempio "Arkeo", un sangiovese in purezza, invecchiato in barriques, apprezzabile soprattutto con piatti di carne o formaggi, oppure "Oblio", una giusta mescolanza di Merlot, Shiraz e Cabernet Sauvignon, anche lui invecchiato in barriques, consigliato sicuramente con cacciagione o formagi stagionati.
Consigliamo, anche per gli altri vini rossi, di lasciarli respirare almeno 4/5 ore prima della degustazione, per poter apprezzare tutte le proprietà organolettiche.
Gorgognano invece, il vino bianco dell'azienda, è un ottimo mix di Trebbiano e Malvasia, ideale per gli aperitivi o come accompagnamento per piatti a base di pesce.
Vi lasciamo l'immagine della "Guida Veronelli 2021", dove vengono valutati i vini di questa cantina. Da notare i punteggi ottenuti; a questi, si aggiungono i 92 punti ottenuti l'anno precedente dal vino rosso denominato "Oblio Superior".

Lascia un commento

Tutti i commenti del blog vengono controllati prima della pubblicazione
The cookie settings on this website are set to 'allow all cookies' to give you the very best experience. Please click Accept Cookies to continue to use the site.
Grazie per esserti registrato!
Questa email è già registrata alla newsletter
ico-collapse
0
ic-cross-line-top
Top
ic-expand
ic-cross-line-top